Cosa succede se la Svezia consena Assange agli USA


Che lo torturano.

Mazzetta

La Svezia ha risposto ai rilievi del  Committee against Torture dell’ONU e nella risposta ha illustrato un punto rilevante anche per il caso Assange.

Il governo svedese dice che l’autorità giudiziaria è indipendente e che nessun procuratore svedese ha aperto alcun caso legale per le rendition di due cittadini egiziani, Mohammed Alzery e Ahmed Agiza, poi torturati dai servizi Mubarak. Questo nonostante lo stesso governi comunichi a margine che ai due sono stati riconosciuti risarcimenti per il danno subito.

Ovviamente il governo dice che i procuratori sono indipendenti e che non dipende dall’esecutivo se per qualche motivo i procuratori sono distratti o ritengono che per il codice svedese non sia un reato deportare illegalmente due persone e consegnarle nelle mani di noti torturatori. Il governo svedese nega di aver partecipato a una “rendition”, ma di aver solamente dato corso a una normale espulsione e per questo: niente reati. Anche se diverse…

View original post 257 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...