Tsipras tra Europa e BRICS (e altre cose successe)


Articolo mio per il Collettivo Stella Rossa:

I rapporti con le nuove potenze “emergenti” sono comunque una risorsa importante per Atene, non è privo di significato che proprio mentre si svolgeva l’eurogruppo sia stata resa pubblica la notizia che la Grecia sta valutando l’offerta venuta dalla Russia di entrare tra i soci della New Development Bank, l’istituto finanziario creato dai BRICS. Quello che bisogna tenere in mente, però, è che questi sviluppi richiedono comunque tempo e che la crisi greca rischia di precipitare in ogni momento.

Per leggere tutto clicca qui.

Dal momento della stesura dell’articolo (11-16 Maggio), sono successe cose:

1) Il 18 maggio la segreteria di Syriza ha lanciato l’appello “L’Europa al momento della verità“, chiedendo la solidarietà di tutte le forze anti-austerità in cui spiega che il governo greco ha fatto di tutto per arrivare a un accordo. E in cui si sottintende che i cazzi amari sono in arrivo.

2) Sempre il 18 maggio c’è stato l’ennesimo documento fatto trapelare, stavolta è della Commissione Europea e si dice che l’Europa è disposta a dare 5 miliardi di euro in cambio di a) avano primario del 0,75% b) aumento dell’IVA dal 15 al 18%, abbassamento delle pensioni dei dipendenti pubblici, mentre si “concederebbe” di non toccare il mercato del lavoro. E’ lecito sospettare che un accordo del genere non passerebbe al parlamento greco e porterebbe a una scissione in SYRIZA.

3) il 20 maggio il governo greco ha annunciato che il 5 giugno, se non si troverà un accordo prima, potrebbe decidere di fare i pagamenti dell’amministrazione pubblica e non del debito nei confronti del Fondo Monetario Internazionale. Si noti che non ha annunciato, come riportano i giornali italiani, che lo farà di sicuro. Si noti anche anche che, comunque, questo conferma i calcoli fatti trapelare dall’FMI il 16 maggio, secondo i quali tra giugno, luglio e agosto la Grecia si troverà a fare default.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...