Why I *still* dont think it’s likely that North Korea hacked Sony.


Dubbi sull’attacco hacker che sarebbe stato portato dalla Corea del Nord alla Sony.
Certo, dare la colpa alla Corea del Nord fa comodo a tutti.
Fa comodo agli USA, per i motivi evidenti.
Fa comodo alla Corea del Sud che può continuare a mantenere l’attenzione internazionale sul pittoresco governo di Pyongyang, e continuare a mettere fuori legge i partiti d’opposizione e in galera i sindacalisti senza che nessuno fiati.
Fa comodo alla Sony che è stata più volte vittima di attacchi hacker e, buttandola sul “terrorismo di stato nordcoreano” eviterebbe di finire ancora una volta in tribunale con chi (dipendenti, clienti etc etc) è stato danneggiato dall’attacco.

Marc's Security Ramblings

Interview-facebook

So the FBI has come out and said it. North Korea was behind the Sony hack. With some pretty strongly worded rhetoric, they lay out exactly why they feel confident enough to lay the blame for this criminal act at the doorstep of a foreign nation.  Finally, they express their deep concern about how these events unfolded, stating that these events pose “one of the gravest national security dangers to the United States”. Pretty strong stuff. World-cyber-war One here we come.

Let’s take a look at the evidence that led the FBI to this conclusion. (At least the evidence that they were willing to share publicly).

  • Technical analysis of the data deletion malware used in this attack revealed links to other malware that the FBI knows North Korean actors previously developed. For example, there were similarities in specific lines of code, encryption algorithms, data deletion methods, and compromised networks.

So…

View original post 1.805 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...