Il XXI Secolo appartiene alla Cina?


– Il XXI Secolo appartiene alla Cina? Conversazione sul futuro del mondo –
Mondadori 2012, 12 euro

Niall Ferguson (Storico dell’economia, thatcheriano, imperialista, omofobo)

David Daokui Li (Economista, consulente della Banca Centrale Cinese)

Henry Kissinger (Principe delle Tenebre)

Fareed Zakaria (Commentatore liberal, scemo)

Tutti quanti rispondo a una domanda mal posta:”Il XXI Secolo appartiene alla Cina?”

Zakaria (per chi non lo sapesse, sarebbe tipo l’opinionista di punta della CNN e una delle menti più brillanti della sinistra liberal americana)  dimostra di essere realmente poca cosa, ripete luoghi comuni, fondamentalmente non fa altro che rispondere “Loro vorrebbero dominare il mondo ma non possono perchè non fanno il libero e democratico progresso. Quindi meglio prepararsi a fargli la guerra. IU-ES-EI! IU-ES-EI!”

Fergusson e Li rispondo che la Cina dominerà il mondo per pure questioni di numeri, ovviamente con Li impegnato a fare la voce della Pacifica Ascesa:”Avremo i numero più grandi di tutti ma non vogliamo schiacciare gli altri”.

Kissinger, invece, dice che rispondere a una domanda così scema è inutile, è molto meglio chiedersi se Cina e Usa sapranno mettersi daccordo per andare avanti senza farsi la guerra nel futuro mondo multipolare. Ovviamente, Kissinger non è diventato all’improvviso un internazionalista, è più semplicemente un realista vero che vede come inevitabile la creazione di più potenze regionali con cui gli USA dovranno fare i conti rifuggendo da progetti potenzialmente devastanti di guerre di contenimento o altre farloccherie.

Fa specie condividere quello che dice Kissinger? Un poco. Cioè, tanto. Nel frattempo Obama è più daccordo con Zakaria e sposta sull’oceano Pacifico la gran parte della flotta statunitense, preparandosi a combattere la guerra per il Mar Cinese Meridionale. O quantomeno a minacciarla.

– Cristo – brontolò il Console. Con una lunga sorsata vuotò il bicchiere e andò al bar a riempirlo – L’antica maledizione cinese – borbottò.
Melio Arundez alzò gli occhi. – Ossia?
Il Console bevve un lungo sorso. – Un’antica maledizione cinese – disse. – “Possa tu vivere in tempi interessanti.”

Dan Simmons – La Caduta di Hyperion

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...